Il giorno 14 gennaio 2015 a Pistoia presso la sede decentrata del Consorzio di Bonifica Medio Valdarno si è tenuta, su sollecitazione dal Consorzio, una riunione volta a verificare l'interesse delle amministrazioni locali a intraprendere un percorso condiviso di valorizzazione fluviale che ha come orizzonte di andare verso il Contratto di Fiume del Torrente Ombrone Pistoiese.

Durante l'incontro è stato spiegato cosa è il Contratto di Fiume e visto l'interesse manifestato da tutti i presenti è stato condivisa una prima sommaria scheda dove ciascun partecipante è invitato a indicare i propri interessi, obiettivi, azioni che potrebbe portare avanti e infine indicare anche altri soggetti che potrebbero essere interessati a partecipare.

La riunione viene aggiornata al 18/02/2015 con l'impegno di compilare le schede.