Il giorno 16 aprile 2015 presso la sede decentrata di Pistoia del Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno sono stati invitati tutti i portatori di interesse del bacino dell’Alto Ombrone individuati nelle fasi precedenti al fine di comunicare l'intenzione di avviare questo processo partecipativo. Durante la riunione sono state illustrate le varie fasi dei lavori suddivise in preparazione ed attivazione per un complessivo di 18 mesi.

La prima fase dovrà portare alla firma del Manifesto di Intenti condiviso quindi seguiranno le fasi di attivazione che porteranno all'elaborazione del piano di azione e il processo si concluderà quando verrà firmato il vero e proprio Contratto di Fiume.

Durante la riunione è stato anche distribuito un questionario con varie domande tra cui l'interesse a partecipare con assiduità ai futuri lavori.