Il processo partecipato e condiviso di valorizzazione fluviale verso un Contratto di Fiume per il Torrente Ombrone Pistoiese è un tavolo aperto a diversi soggetti portatori di interesse (stakeholders) che sono in relazione con il territorio attraversato dal corso d'acqua promosso dal Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno con il necessario coinvolgimento dei soggetti istituzionali (Amministrazioni locali) territorialmente afferenti al bacino del T. Ombrone Pistoiese.

Il processo, promosso dal Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno, si avvale del contributo dell'Arch. Silvia Pinferi e dell'Arch. Alessia Guarracino, che avevano già precedentemente elaborato uno studio relativo all'attivazione di un Contratto di Fiume per il Torrente Ombrone e che collaborano al Tavolo Nazionale dei Contratti di Fiume.